CHIAMACI AL NUMERO: 070 46 14 950

Sicurezza nei Cantieri Temporanei

La sicurezza nei cantieri temporanei è un tema molto delicato che dovrebbe rivestire un ruolo centrale fin dalle prime fasi progettuali e non dovrebbe essere relegato alla mera fase di esecuzione dei lavori. Il settore dell’edilizia è quello con il maggior numero di infortuni sul lavoro. Con le giuste valutazioni in materia di sicurezza si otterrebbero numerosi vantaggi, oltre che nella diminuzione dei livelli di rischio e degli infortuni, anche nel rapporto costi/benefici e sull’impatto della progettazione e costruzione dell’opera. La normativa nazionale di riferimento è il Testo Unico sulla Sicurezza (D. Lgs. 81/2008) che, in funzione della tipologia dei lavori da eseguire e dalla loro entità, prevede la predisposizione di una serie di documenti, quali: il piano di sicurezza e di coordinamento (PSC), il fascicolo dell’opera, il piano di sicurezza sostitutivo (PSS), il piano operativo di sicurezza (POS), ecc. “My ING” offre il servizio di coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (CSP) con la redazione dell’apposita documentazione necessaria e del PiMUS (piano di montaggio e smontaggio dei ponteggi mobili e fissi). Inoltre, al fine di garantire che i lavori siano svolti in sicurezza, il team di “My ING” si propone per il coordinamento della sicurezza in esecuzione dei lavori (CSE).

 

 

Ing. Gianluca Garau
×
Ing. Luca Linguini
×
Ing. Giancarlo Pintus
×
Ing. Cristian Meloni
×

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più accedi alla pagina dell’ informativa estesa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi